lunedì 30 marzo 2009

Inviare file di grandi dimensioni

Molte volte ci capita di spedire via posta elettronica allegati di grandi dimensioni e di constatare che il server non ne consente l'invio per la loro "pesantezza". Con il diffonfersi della banda larga quasi tutti i provider hanno potenziato le funzionalità della webmail, in modo da permettere l'invio di file di grosse dimensioni (anche di centinaia di MB), siano essi presentazioni, video, raccolte di foto o quant'altro. Questi servizi (Jumbo mail per Libero, Inwind e Iol - Maxi Mail per Virgilio e Alice) , infatti, non usano il tradizionale allegato per inviare i files ai destinatari ma solo un link testuale, che il destinatario deve cliccare per scaricare i files che deve ricevere. Per utilizzare questo servizio è necessario avere un account di posta e i destinatari non dovranno essere abilitati al servizio per ricevere gli allegati.
Il servizio che vi presento qui non richiede alcuna iscrizione e/o password e permette di inviare gratuitamente files fino a 100 MB. Il servizio si chiama YouSEndIt, è raggiungibile cliccando questo link e si basa sul protocollo FTP. Per opzioni aggiuntìve occorre l'iscrizione al sito e anche di più se pagate.

venerdì 27 marzo 2009

YouTube in alta definizione

Da qualche tempo molti video su YouTube possono essere visualizzati in alta definizione. Basta cliccare sul pulsante HQ visibile nella barra inferiore del player. In questo modo i video verranno riprodotti proprio come sono stati girati originariamente. Tuttavia è possibile effettuare solo il download in bassa definizione. Cliccate sullo screenshot sottostante per notare la differenza tra le due modalità.

clic per ingrandire

martedì 24 marzo 2009

IE8 si, IE8 no

Da giovedì scorso la Microsoft ha rilasciato la nuova versione del browser di sua proprietà, Internet Explorer 8. La nuova release ha subito numerose modifiche rispetto alla versione precedente. Io l'ho installato in un computer e devo ammettere che non ha deluso le aspettative. Quello che più mi ha impressionato è la velocità del nuovo browser. IE8 è realmente più scattante e veloce, questo grazie anche ad un nuovo script engine che velocizza l’esecuzione di codice Java e AJAX. L’interfaccia non ha subito numerose modifiche, se non sotto l’aspetto dell’usabilità. Per le nuove caratteristiche del nuovissimo browser rimando a questo articolo su Punto Informatico.
Tuttavia in molti forum si legge che molti utenti hanno riscontrato problemi dopo l'installazione di IE8, quali lentezza nell'apetura delle finestre e instabilità varie del sistema. Per questo La Microsoft ha prontamente messo a disposizione un tool che automaticamente disinstalla IE8 e ripristina la versione 7 con i preferiti originari, la Start Page e tutti gli add-on.
Internet Explorer 8 è disponibile in Italiano, nelle versioni 32 e 64bit, per Windows XP, Windows Vista, Windows Server 2003 e Windows Server 2008.

lunedì 23 marzo 2009

Google sempre più curioso

Google ha recentemente ampliato le funzionalità Street View di Google Maps; come è noto, il servizio permette di vedere scorci di città ponendosi a livello della strada, sbirciando tra negozi, strade e tanto altro. Ora è stato esteso ad altre città in Olanda e nel Regno Unito. In talia è ora possibile sfruttare Street View a Udine, Genova, Torino, Parma, Bologna, Arezzo, Livorno, Perugia, Bari, L'Aquila, Napoli, Reggio Calabria, Catania, Cagliari e lungo la Costiera Amalfitana.

Le città coperte dal servizio sono riconoscibili da Pegman, l'omino giallo che compare in altro a sinistra sulle mappe. Per visualizzare le immagini a livello stradale è sufficiente trascinare Pegman sulla strada nella mappa. Tenendo Pegman su una location per un secondo, l'utente potrà visualizzare una anteprima delle immagini a livello stradale.

venerdì 20 marzo 2009

Sfondi bellissimi in tema di Firefox

Oltre 300 bellissimi wallpapers in tema di Firefox, gratuiti, non aspettano che di essere scaricati cliccando sui tre link più sotto. Potete scegliere tra due risoluzioni: 1024 x 768 e 1600 x 1200.

mercoledì 18 marzo 2009

WebMediaPlayer: finestre popup a raffica

Da tempo circola in rete un programmino freeware che pemette di accedere gratuitamente a molte radio e Web Tv gratuite e a pagamento: WebMediaPlayer. Con questo programma si possono guardare tutti i generi di spettacoli in streaming, dai notiziari agli eventi sportivi fino al Grande Fratello in diretta e senza sborsare un euro. Quello che molti non sanno è che assieme WebMediaPlayer viene installato un adware che la maggior parte degli antivirus non riconosce come pericoloso. Il malware entra in azione quando vi connettete a Internet; infatti vedrete aprirsi finestre pubblicitarie a raffica. Tuttavia, accedendo al sito da cui scaricare il player, chi ha installato Wot (o estensioni simili) sul proprio browser viene messo in guardia sulla pericolosità del sito, come si nota dalla figura sotto.
Il software parrebbe del tutto legale: nella licenza infatti, viene menzionato l'uso di programma di advertising, utilizzato a scopo di finanziamento per il software. La cosa sarebbe ancora accettabile se l'adware venisse rimosso dal sistema alla disinstallazione di WebMediaPlayer, ma non è così. Il malware permane anche in seguito alla rimozione del programma.
Per liberarsi dell'adware è quindi necessario ricorrre a tools particolari, perchè non tutti gli antivirus sono efficaci. Tra questi cito ComboFix, che estirpa completamente l'adware dal vostro pc.
Il mio consiglio è quindi quello di tenersi lontani da WebMediaPlayer, anche perchè ComboFix andrebbe utilizzato sotto la guida di una persona esperta.

domenica 15 marzo 2009

Passando col mouse sopra l'immagine ...

... compare un piccolo rettangolo giallo con una scritta al suo interno. Provate con la figura sotto, soffermatevi col mouse e vedrete comparire la scritta "clic per ingrandire".
In questo post, che è rivolto a chi amministra un blog , impareremo come far apparire qualsiasi testo quando passiamo col mouse sopra una figura.
Per prima cosa aprite il post da modificare e cliccate su Modifica Html.

clic per ingrandire

Adesso, tra le righe del codice html, cercate la stringa che si riferisce all'immagine. Inizia con img id= ... Scorrete il testo fino a quando non trovate la scritta alt="".


Bene, a questo punto scrivete la frase che volete tra i due apici. Se per esempio inserite un link sull'immagine, potreste scrivere "vai al link".


Salvate e/o pubblicate il post, verificate l'esito della procedura effettuata.

venerdì 13 marzo 2009

Buon compleanno World Wide Web !

Il World Wide Web spegne oggi le sue prime venti candeline. La grande ragnatela, che ha reso Internet una componente essenziale della società del ventunesimo secolo, è nata ufficialmente il 13 marzo del 1989. Quel giorno il ricercatore britannico Tim Berners-Lee presentò a Mike Sendall, suo supervisore al CERN, il laboratorio europeo di fisica delle particelle a Ginevra, un sistema per la distribuzione di dati scientifici basato sugli ipertesti, cioè testi in cui le singole parole potevano essere utilizzate per creare legami con altri testi in altri computer.

clic per ingrandire

Continua su: La Stampa

mercoledì 11 marzo 2009

Estrarre immagini e audio da una presentazione in Power Point

PowerPointImageExtractor 1.2 è un'applicazione freeware che consente di estrarre le immagini e l'audio (quest'ultimo in formato wave) contenuti in una presentazione MS PowerPoint (files .PPT and .PPS ). Il tutto viene salvato in una cartella appositamente creata in fase di estrazione.
Il programma (960 KB) è compatibile con tutte le versioni di Windows e si può scaricare da qui.
Video dimostrativo.

domenica 8 marzo 2009

Io avevo transigiuto

Non conoscete il passato remoto del verbo "frangere"? O il participio passato di "scuotere"? Italian verbs vi dissipa ogni dubbio. Effettuato l'accesso al sito, scegliete la lingua italiana in alto a sinistra, poi digitate un verbo all'infinito nel form centrale e infine cliccate su Coniuga. Il sito vi restituerà la coniugazione dei modi di tutti i verbi della lingua italiana, dal trapassato prossimo al futuro anteriore. Il servizio è naturalmente gratuito e non richiede registrazione.

giovedì 5 marzo 2009

Tavola Periodica degli Elementi

Il sito www.ptable.com offre un'eccezionale ed estesa versione interattiva della Tavola Periodica degli Elementi. Le opzioni di consultazione sono varie e ricchissime. Le informazioni sugli elementi chimici sono complete e possono essere integrate con wikipedia verso cui si può in ogni momento essere ricondotti dai numerosi links. Un sito imperdibile per studenti, insegnanti e appassionati di scienze.

lunedì 2 marzo 2009

Foto cancellate dalla fotocamera digitale? Si possono recuperare

Se avete distrattamente eliminato qualche centinaio di foto dalla vostra fotocamera digitale e pensate di compiere il gesto estremo, rinviate ogni decisione. E' possibile recuperare il prezioso contenuto usando un piccolo tool che ho trovato in rete. Il programma è stand alone, cioè non necessita di installazione, è gratuito e "pesa" solo 1,3 Mb. Nome di battesimo: Art Plus Digital Photo Recovery 3, si scarica da qui. Sul sito veniamo informati che Art Plus Digital Photo Recovery 3 legge tutte le memory card attualmente in commercio e riesce altresì a recuperare immagini danneggiate, laddove anche Windows fallirebbe nell'impresa. Molte delle foto che sono riuscito a recuperare avevano perso in qualità , ma si trattava di immagini cancellate da oltre un anno. Quelle eliminate da qualche mese sono risultate praticamente tutte integre.
. o
Link per il Download.

domenica 1 marzo 2009

Fonts gratuiti per tutti

Quante volte ci è capitato di realizzare un testo o una composizione di Photoshop con caratteri particolari? Dal sito FontBros è possibile scaricare font gratuiti e pronti per l'utilizzo (sia per Mac che per PC) e dare un tocco creativo ai nostri testi. Altro sito interessante è 1001freeFonts. Vi troverete 1001 fonts gratuiti che non aspettano altro che essere scaricati.

I fonts non vanno installati con la procedura classica. Scaricateli sul desktop, decomprimeteli e copiateli nella cartella X:\WINDOWS\Fonts, dove X indica la partizione in cui si trova il Sistema Operativo. Per una corretta installazione è' necessario effettuare un refresh della cartella. Infine controllate la presenza dei nuovi fonts, aprendo il vostro editor di testo o il programma di fotoritocco.

21 giugno: inizio dell'estate astronomica

Oggi 21 giugno inizia l'estate astronomica nell'emisfero settentrionale. E' il giorno del solstizio estivo . Il sole alle 12.00...