mercoledì 30 marzo 2011

Inviare file di qualsiasi dimensione con Dushare

Dushare è un ottimo sito on line che permette il trasferimento diretto di file di qualsiasi dimensione verso un nostro destinatario. Il servizio è gratutito e non richiede registrazione. Altra interessante caratteristica di Dushare è quella di non far transitare i file caricati attraverso server esterni. Il mittente e il destinatario devono essere perciò entrambi on line al momento dell'invio del file.

L'uso di Dushare è semplicissimo. Basta cliccare su Send a file, caricare il file dal computer e poi cliccare su Copy link. Infine aprire il nostro account di posta elettronica, incollare il link e spedire la mai. Una volta scaricato, il file non sarà più residente nel server.

Dushare si dimostra un servizio interessante ed efficace.

sabato 26 marzo 2011

La velocità ADSL nel mondo

Netindex.com è un servizio on line che analizza i milioni di test effettuati su speedtest.net per conoscere la velocità in download della nostra connessione Adsl. I valori pubblicati su Netindex.com costituiscono la media tra quelli ottenuti negli ultimi 30 giorni. Cliccando su My location conosceremo la velocità media nella nostra regione. Per la velocità Adsl a livello mondiale clicchiamo invece su See all countries.



Tanto per dare qualche numero a livello Europeo, la Svezia è al primo posto con una velocità media di 27,63 Mbps, seguita dalla Lituania con 26,62 Mbps. Provate a indovinare chi è all'ultimo posto.

mercoledì 23 marzo 2011

Cellulari a scuola: perchè no?

Video introduttivo dei lavori del seminario internazionale dell'Associazione Docenti italiani (ADi) che si è svolto a Bologna il 27 e 28 Febbraio 2009 dal titolo: DA SOCRATE A GOOGLE: Come si apprende nel nuovo millennio.

lunedì 21 marzo 2011

Nano sarà lei!

A lungo considerato il nono pianeta del sistema solare, da qualche anno Plutone non compare più tra i pianeti del Sistema Solare nei testi scolastici di Scienze. Tutto perchè nel 2005 fu scoperto Eris, pianeta "nano" le cui dimensioni erano maggiori di quelle di Plutone. La scoperta di Eris convinse l'Unione Astronomica Internazionale a rivedere la definizione di pianeta e a declassare Plutone (assieme ad Eris) a "pianeta nano".



A distanza di 6 anni, tuttavia, dopo misurazioni più accurate, sembra che le dimensioni di Plutone siano maggiori di quelle di Eris, seppur di poco. Grazie agli studi dell'astronomo Bruno Sicardy il declassamento di Plutone sarà di nuovo messo in discussione e forse lo vedremo rientrare , a pieno titolo, tra i grandi del Sistema Solare.

Fonte: Focus - marzo 2011.

sabato 19 marzo 2011

La Super Luna di stasera

Negli Stati Uniti la chiamano "Super moon". E' la Luna che vedremo stasera, 14% più grande rispetto a quella che vediamo nei normali pleniluni e con una luminosità che aumenterà del 30%. Le cause del fenomeno sono legate all'orbita ellittica che il satellite compie attorno alla Terra. La sua distanza da noi, infatti, non è sempre la stessa e la Luna stasera si troverà al Perigeo, cioè nel punto più vicino.



Se si aggiunge che proprio oggi c'è il plenilunio, ecco spiegato il fenomeno della "Super Luna". L'appuntamento è per stasera, nuvole permettendo.

I migliori sfondi per desktop, tutti selezionati

WallpapersWide.com è un social network dove gli iscritti possono caricare e condividere sfondi per desktop e wallpapers. Tutti gli sfondi sono selezionati da un’apposito staff che pubblica solo contenuti di alta qualità. L’utente registrato può inviare anche una breve descrizione dello sfondo caricato.



Gli sfondi sono suddivisi in varie categorie e sono tutti gratuiti e in alta risoluzione. Disponibile anche una sezione per dispositivi portatili. Sito interessante, assolutamente da visitare.

WallpapersWide.com

martedì 15 marzo 2011

Internet Explore 9: versione finale

Ieri, 14 marzo, è stata rilasciata la versione finale di Internet Explorer 9, il browser di casa Microsoft. Alcune caratteristiche erano state già descritte in questo post. Tra le novità c'è l'opzione ActiveX Filtering, una tecnologia integrata in molti dei principali siti Web che ha lo scopo di migliorare l'esplorazione. Può essere utilizzata in attività come i videogiochi e la visualizzazione di animazioni e di certi tipi di file. Tuttavia gli ActiveX possono anche comportare rischi per la sicurezza e rallentare le prestazione del computer.


Grazie a ActiveX Filtering si potranno prendere decisioni su ogni controllo ActiveX ed eventualmente bloccarlo. Internet Explorer 9 è compatibile solo con Vista/Seven e si scarica dal sito ufficiale Microsoft.

venerdì 11 marzo 2011

Catastrofico terremoto colpisce il Giappone

Il terremoto che alcune ore fa ha colpito la zona nord orientale del Giappone è stato il più potente da quando si cominciarono a usare i sismografi. Anche se i giapponesi convivono con i terremoti, il sisma odierno ha colpito con una forza devastante, 8,9 gradi sulla Scala Richter. Siccome per ogni grado sulla scala Richter la potenza del terremoto si accresce di un fattore trenta, il sisma giapponese è stato circa 30.000 volte più devastante di quello che ha distrutto l'Aquila nell'aprile 2009.


I terremoti che colpiscono il Giappone vanno inquadrati negli imponenti fenomeni sismici e vulcanici che interessano l'anello di fuoco circumpacifico.


Il sisma ha provocato un'onda di maremoto che ha distrutto la zona di Sendai. I morti accertati dallo Tsunami sono al momento 300. L'onda di maremoto si sta abbattendo sulle isole Hawaii.
La situazione è in continua evoluzione. Per maggiori dettagli e aggiornamenti sulla situazione, consultate la Rete.

mercoledì 9 marzo 2011

Come accorciare gli Url troppo lunghi

Chi è iscritto a Twitter sa che i messaggi da pubblicare non devono superare i 140 caratteri. Se poi nel messaggio vengono inseriti anche lunghi indirizzi Web, la faccenda si complica. Un fatto del genere può succedere anche quando si ricevono mail con un un link troppo lungo. Il collegamento si può spezzare e allora si è obbligati a copiare e incollare il link nella barra degli indirizzi del browser. Da tempo esistono in rete dei servizi che accorciano gli indirizzi Url, ovviando in tal modo ai contrattempi sopra descritti.

Un esempio: il link http://www.youtube.com/watch?v=UnoORaXK9WI&feature=topvideos, dopo essere stato accorciato, diventa http://tinyurl.com/5uyhf4c , passando da 60 a 26 caratteri. Questi servizi sono gratuiti, io vi suggerisco TinyUrl, che è molto semplice, ma in rete ce ne sono a decine e il loro numero è in continua crescita.

lunedì 7 marzo 2011

La maledizione di Facebook

Secondo un recente studio di statistica, durante il 2011 circa 2 milioni di iscritti a Facebook passeranno a miglior vita. Verrebbe subito da pensare a qualche maledizione, in realtà il social network più popolare al mondo non ha alcuna responsabilità. Puro calcolo statistico. Siccome gli iscritti sono 600 milioni (circa 1 abitante del mondo su 10) e considerato il numero di persone che nel mondo muoiono ogni giorno, saranno 1.780.000 gli iscritti a Facebook che moriranno nel 2011.

Quindi un semplice calcolo matematico. Facebook non nuoce gravemente alla salute.

Fonte e immagine: FastCompany

giovedì 3 marzo 2011

Concedetevi una pausa con Super Mario

Se, mentre siete al computer, improvvisamente sentite bisogno di una piccola pausa, o di qualcosa che vi rilassi e diverta al tempo stesso, ho quello che fa per voi. Ricordate Super Mario, l'ometto vestito da carpentiere - idraulico, con baffi e berretto inconfondibili, protagonista di tante avventure dal 1981?

Il più famoso gioco che ha appassionato bambini e adulti adesso esiste anche come estensione di Chrome. Il gioco di Super Mario è in Flash, se vi interessa lo trovate qui e le vostre scorribande su Internet saranno meno noiose.

A installazione avvenuta vedrete comparire in alto a destra la caratteristica icona. Quando ne avete voglia, basta un clic e sarete pronti per affrontare i paesaggi più strani e insidiosi assieme al nostra eroe.
Info e installazione Super Mario.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...