sabato 30 giugno 2012

Chrome diventa un jukebox

Forse non tutti sanno che il browser Chrome può essere usato come un lettore di file mp3, senza la necessità di installare alcuna estensione.

   
Basta aprire qualsiasi pagina e trascinare al suo interno il file da ascoltare. La riproduzione partirà automaticamente.

Fonte: ideaWEB - giugno 2012

lunedì 25 giugno 2012

Origami

L'Origami è l'arte antica giapponese di piegare la carta in tantissimi modi e questo consente di realizzare figure e modelli anche piuttosto complicati usando foglietti  colorati. In Rete si trovano diverse risorse per chi volesse avvicinarsi all'arte dell'origami. In questo post mi limito a suggerirvi due siti che mi son sembrati interessanti. Il primo si chiama Pem, è realizzato in Flash e contiene diversi videotutorial che spiegano nel dettaglio tutte le fasi per realizzare piccoli animali, fiori e altro.

Le spiegazioni sono in lingua inglese, ma i video sono molto intuitivi e perciò è molto facile imparare l'arte. Se siete appassionati cliccate qui per accedere al sito.

Altra risorsa interessante è Origami-club, un'autentica miniera di modelli e realizzazioni, con tanto di spiegazioni, schemi e video. Il tutto è diviso in numerose categorie per facilitare il visitatore a trovare velocemente il modello che cerca. 
Presente anche una sezione chiamata Easy Origami per la costruzione di modelli e figure semplici. Entrambi i siti sono gratuiti e non è richiesta alcuna registrazione.

mercoledì 20 giugno 2012

Il museo dei suoni perduti

Si chiama Charles e basta, è un nostalgico  di vecchie apparecchiature tecnologiche che vanno scomparendo e che lui vuol far rivivere nel suo sito-museo. Qui infatti Charles si propone di farci ascoltare rumori e suoni che  molti di noi hanno ben impresso nella memoria, ma che col tempo vanno scomparendo. 

L'avvolgersi di un nastro VHS, l'avvio del glorioso Windows 95, il ronzio fastidioso delle ormai sepolte stampanti a modulo continuo, il disco di un telefono per comporre un numero, il tamagochi... suoni che stanno scomparendo dal quotidiano e che chi ha solo 10-12 anni non conosce. Charles ha promesso che fino al 2015 si dedicherà alla ricerca di altri suoni che lui riprodurrà per i nostalgici dei gadget perduti. Se avete tempo e siete interessati, andate ogni tanto sul suo sito. Per non dimenticare. Un clic sulle immagini per avviare il suono, un altro per interromperlo.

sabato 16 giugno 2012

I rumori del terremoto

Registrazione originale della prima scossa del terremoto in Friuli alle 21.00 del 6 maggio 1976. I dettagli nel video.


La scossa distruttiva del 6 maggio durò 50 secondi. Il terremoto in Friuli causò la morte di quasi mille persone.

martedì 12 giugno 2012

La liquefazione delle sabbie

La liquefazione delle sabbie è un fenomeno che può manifestarsi a seguito di  forti terremoti e interessa strati superficiali di terreno a granulometria medio fine (sabbie e argille). In occasione di una scossa sismica, la pressione di contenimento dei sedimenti può aumentare con conseguenza di una fuoriuscita di acqua mista a sabbia che può generare piccoli vulcanelli di sabbia.  La riduzione del vulume che ne fa seguito produce assestamenti e cedimenti del suolo con apertura di fessure limitate. Il fenomeno della liquefazione delle sabbie si è presentato in alcune zone interessate dall'ultimo terremoto in Emilia, ma fu registrato  anche in quello del Friuli, nel 1976, come si può osservare dalle due immagini sottostanti. 
Entrambi i casi furono osservati nelle vicinanze di Majano, una della zone maggiormente colpite dal sisma, che dista 8 KM da San Daniele del Friuli. La liquefazione delle sabbia può causare sprofondamnenti o ribaltamenti di edifici sovrastanti, come si verificò in Giappone durante il terremoto di Niigata del 1964 (da Wikipedia). 
Nel video seguente il fenomeno della liquefazione delle sabbie è stato riprodotto facendo uso di un secchiello da spiaggia e di sabbia. 

 
Guardatelo bene fino in fondo: il mattone rappresenta un edificio sopra un terreno sabbioso intriso d'acqua e inizialmente rimane stabile sopra la sabbia. Ma se il secchiello viene sottoposto a sollecitazioni, il mattone a poco a poco sprofonda. Al contempo una miscela di acqua e sabbia straborda dal secchiello. Complimenti all'autore del video.
 
Fonte delle foto in bianco e nero: Studio geologico dell'area maggiormante colpita dal terremoto friulano del 1976 a cura di Bruno Martinis.

venerdì 8 giugno 2012

L'allineamento di Sole, Venere e Terra

Un video straordinario realizzato da Alberto Fanelli da Milano sull'allineamento Sole-Venere-Terra dello scorso 6 giugno. L'evento riveste un'importanza particolare perchè si ripeterà solo tra 105 anni.


Altre fasi suggestive dello starordinario fenomeno le trovate sul sito della rivista Focus.

martedì 5 giugno 2012

Violare la rete wireless del vicino con Advanced Router Tester

Se volete testare la sicurezza della vostra rete wireless ed eventualmente recuperare la chiave WPA del router, potete usare Advanced Router Tester. Il programma, gratuito e portabile, riesce a scoprire la chiavi WPA di default dei modem forniti in comodato d'uso da Alice, Fastweb, Infostrada e Teletu. In questo modo il tool è in grado di introfularsi nella WLAN presenti nelle vicinanze e navigare a scrocco senza far pagare un centesimo.

Ricordo che sfruttare in modo fraudolento le reti altrui protette da password è reato penale, pertanto questo post ha solo carattere informativo.

21 giugno: inizio dell'estate astronomica

Oggi 21 giugno inizia l'estate astronomica nell'emisfero settentrionale. E' il giorno del solstizio estivo . Il sole alle 12.00...