domenica 10 agosto 2014

Come attivare il Parental control su YouTube

YouTube è il portale più usato per guardare video e ascoltare canzoni. Purtroppo c'è sempre il rischio di imbattersi in una canzone dal testo esplicito, o in un video dai contenuti violenti o sconvenienti per ragazzini e bambini. Fortunatamente lo stesso YouTube mette a disposizione di genitori ed educatori un filtro che consente di impedire non solo la visualizzazione di video inadatti ai bambini (e del pubblico facilmente impressionabile), ma anche di cercare questi video nell'immenso database di YouTube. Per utilizzare questo Parental control è necessario loggarsi col proprio account di Google. Nel caso non si possedesse un account, bisogna iscriversi al portale. 
Adesso vediamo come funziona il Parental control di YouTube. Una volta loggati su YouTube, scorrete la pagina (qualunque pagina di YouTube) fino in fondo. Alla fine troverete una barra con alcune opzioni.


Cliccate sulla voce Sicurezza (di default è Disattivata), vi compariranno alcune informazioni sulle Modalità di protezione. In particolare l'avviso vi ricorderà che la modalità di protezione attiverà anche la ricerca su Google. Mettete la spunta su Attiva, poi cliccate su Salva.

Naturalmente tutto questo vale per il browser che avete usato. Per evitare che i bambini disattivino l'opzione Sicurezza, è necessario scollegarsi dal proprio profilo: in questo modo nessuno potrà modificare nuovamente le impostazioni (a meno che non conosca nome utente e password dell'account), lasciando che il filtro contro i contenuti inappropriati continui a fare il proprio dovere. Se il bambino o il ragazzino cerca qualcosa non adatto per lui, si vedrà comparire la scritta Alcuni risultati sono stati rimossi perché è attiva la Modalità di protezione. Per particolari chiavi di ricerca i risultati saranno zero.

Per disattivare il blocco non dovete fare altro che rifare la procedura e spuntare la voce Disattiva. Naturalmente l'educatore non deve limitarsi solo a vietare. Se si tratta di minori è auspicabile anche un'azione educativa che miri a insegnare un modo consapevole dell'uso della Rete. 

1 commento:

Graham Oakman ha detto...

Here, in this article, you can get useful information about parental control systems

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...