giovedì 29 dicembre 2011

Microsoft Office insegnato ai bambini

KitXKids è un nuovo prodotto Microsoft, nato per agevolare l'apprendimento degli studenti nell'uso di Office e per facilitare il compito degli insegnanti nell'utilizzo di alcune applicazioni per le attività dei ragazzi di tutti i giorni.
KitXKids ha un'interfaccia accattivante e divertente, che ben si adatta alle esigenze degli studenti della scuola primaria e secondaria di I° grado, i pulsanti e i comandi sono essenziali e ben visibili nella barra superiore.

KitXKids si compone di tre add-on, che si installano con un’unica procedura, e semplificano le funzionalità di Office 2007 e 2010, Microsoft Word, Excel e PowerPoint, i quali devono essere già presenti sul PC.


Il programma aggiunge tre nuovi collegamenti sul desktop che servono a lanciare la versione semplificata di Word, Excel e PowerPoint.
KitXKids permettera' ai ragazzi delle scuole primarie e secondarie di I° grado di apprendere in maniera veloce e divertente l'uso dei tre programmi principali di Microsoft Office: Word, Excel e Power Point.


La grafica intuitiva e accattivante di KidXKids rende più immediata la gestione dei documenti, la formattazione del testo e l'inserimento di file multimediali.
KitXKids è compatibile con tutte le versioni di Windows è si scarica da qui.

lunedì 26 dicembre 2011

"Let it snow" e su Google comincia a nevicare

E' l'ultimo Easter egg targato Google. Digitate la stringa let it snow sulla barra di Google e date l'Invio. La pagina sarà interessata da una nevicata che si farà via via più fitta fino a coprire tutto.


E sulla neve ci potrete anche scrivere qualcosa!
Cliccando su
Defrost ricomparirà il paesaggio pur continuando a nevicare.

martedì 20 dicembre 2011

Bellissime cartoline animate in tema di Natale

Le potete trovare su Greetvalley, un sito molto ricco di greeting cards realizzate in Flash e pronte per ogni evenienza, dai compleanni, agli anniversari, ai temi dell'amicizia e dell'amore o al Natale. Le cartoline possono essere inviate agli amici o condivise su Facebook. Per chi ha un blog, basta scegliere la cartolina e copiare il codice embed.



per avviare il video cliccate su Play.
Il servizio è gratuito e non richiede alcun tipo di registrazione.
Greetvalley.

venerdì 16 dicembre 2011

Come aggiungere una stampante di rete al vostro computer

La comodità della rete wireless non consiste solo nel poter connettere il computer a Internet senza collegarlo fisicamente al router, ma anche nella possibilità di aggiungere una connessione a una stampante di rete in ogni computer della rete domestica o di quella presso cui lavoriamo. Per ottenere tutto questo è inizialmente necessario installare una stampante locale dopo averla collegata a un pc tramite porta Usb e attivare la condivisione. Per attivare la condivisione della stampante, cliccate su Start e poi su Stampanti e fax; ora fate un clic col destro sull'icona della stampante e nel menù contestuale cliccate su Proprietà. Nella nuova finestra andate su Condivisione e mettete la spunta accanto alla voce Condividi la stampante.
Esistono anche stampanti wireless che non necessitano di essere connesse al router o al computer , ma solo di essere collegate all'alimentazione elettrica.


Date un nome alla stampante condivisa, confermate con Applica, Ok e poi chiudete la finestra.
Per installare la stampante in un altro computer della rete seguite la seguente procedura, valida per Windows XP. Per Vista/Seven l’operazione è molto simile e più semplice.
Cliccate su Start e poi su Stampanti e fax.


Nella omonima finestra cliccate in alto a sinistra su Aggiungi stampante. Vi si aprirà la finestra Installazione guidata stampante. Cliccate su Avanti.

Nella finestra che si aprirà spuntate la voce Stampante di rete o stampante collegata a un altro computer. Cliccate su Avanti.

Nella successiva finestra cliccate su Cerca una stampante e poi su Avanti.


Tra le risorse della rete il sistema troverà in pochi istanti la stampante. Selezionatela con un clic e poi cliccate su Avanti.

A questo punto la stampante sarà installata sul computer e voi vedrete la sua icona in Stampanti e fax.

Cliccate su se volete impostarla come stampante predefinita e poi su Fine.


Adesso potrete stampare i vostri files usando la connessione wireless, senza bisogno di collegare il pc alla stampante e senza bisogno di trasportare i file da un computer all'altro.
La procedura con Vista e Seven è simile, dovete cliccare su Start, poi su Dispositivi e stampanti e seguire la procedura guidata.

lunedì 12 dicembre 2011

Oggi è un giorno importante perchè....

This Day è un servizio on line che offre informazioni e immagini su eventi storici accaduti in un dato giorno. Per esempio il 12.12.1901, quindi esattamente 90 anni fa, Guglielmo Marconi effettuava la sua prima trasmissione radio transoceanica, dall'Inghilterra al Canadà.

All'inizio vedremo i fatti del giorno corrente, ma se ci muoviamo nella linea temporale situata nella parte inferiore della pagina, possiamo selezionare una data qualsiasi per accedere ad altri eventi successi in passato. L'applicazione è in Flash ed è quindi accessibile da qualsiasi piattaforma, il servizio è completamente gratuito.

giovedì 8 dicembre 2011

I migliori Wallpapers in tema di Natale

Come ogni blogger che si rispetti, vi suggerisco un sito con le anteprime di 90 splendidi wallpapers in tema Natalizio per abbellire il vostro desktop.









Sotto ogni anteprima trovate i link per il download degli sfondi originali. Tutti le immagini sono in alta definizione e liberamente scaricabili.

Via | HongKiat.com

lunedì 5 dicembre 2011

Più di 25 set di icone in tema di Natale

Natale è ormai vicino, perchè non abbellire il vostro blog o il desktop del vostro pc? Andate su questo sito, troverete i link per scaricare 25 e + set di icone bellissime e coloratissime, tutte in tema natalizio.




Per il download non è richiesto alcun tipo di registrazione, tutte le icone sono gratuite. Una vera scorppacciata per gli appassionati del genere.

venerdì 2 dicembre 2011

Svchost.exe ai raggi X

Svchost.exe è un processo di Windows, o meglio un contenitore che ospita altri servizi singoli che vengono utilizzati dal sistema operativo per diverse funzioni. Aprendo il TaskManager si possono notare più istanze di svchost.exe in esecuzione, ma Microsoft fornisce pochissime informazioni al riguardo e svchost.exe rimane un oggetto misterioso in quanto non è facile capire esattamente a cosa serva.


Se tuttavia il computer manifesta un improvviso rallentamento, la causa potrebbe essere qualche malware che si nasconde proprio tra i processi di svchost.exe. Per saperne di più su questo processo, si può utilizzare un piccolo tool stand alone che analizza ogni processo svchost.exe, mettendo a nudo i suoi segreti. Il programma si chiama SvchostViewer, un open source gratuito che si scarica da qui.


L'eseguibile va lanciato con doppio clic dopo averlo scompattato. SvchostViewer mostrerà i processi in esecuzione e consentirà di individuare più facilmente le cause del rallentamento.

Perchè il terremoto in Grecia

Il violento terremoto che ha colpito la Grecia la scorsa notte ( Magnitudo 6.7), arriva dopo una lunga sequenza di sismi che ha interessat...