lunedì 14 agosto 2017

WhatsApp verso pagamenti, spunta in rete funzione Payments

WhatsApp sempre più vicina ai pagamenti elettronici. In una nuova versione beta (quindi in fase sperimentale) dell'applicazione per Android sarebbe stato avvistato in rete il supporto a Payments, un sistema di pagamento sfruttabile dagli utenti. Dovrebbe trattarsi di una modalità per trasferire denaro tramite UPI (Unified Payments Interface), da banca a banca: insomma, oltre ai messaggi gli utenti potranno inviare su WhatsApp anche denaro ai propri contatti. 
Un servizio che l'app WeChat offre già in Cina. WhatsApp, a questo punto, seguirebbe la strada già presa per ora solo negli Stati Uniti da Facebook Messenger, altra app dell'universo di Mark Zuckerberg.

sabato 5 agosto 2017

Come scaricare sul computer foto e video da Instagram senza software (Chrome)

Instagram è la piattaforma più famosa per la condivisione di immagini, ma sul social network non è infrequente imbattersi in video divertenti che vorremmo scaricare per inviarli ai nostri contatti tramite WhatsApp
Purtroppo, per quanto riguarda le immagini, a meno che non facciate uno screen shot della pagina, non è possibile scaricarle col tasto destro del mouse, perché nel menù non compare la voce Salva immagine con nome.  E neppure i video possono essere scaricati coi metodi che usiamo di solito
Per chi usa Chrome come browser il problema si risolve installando il componente aggiuntivo Margatsni - Instagram Downloader
Accedete quindi con Chrome a questa pagina, cliccate sul pulsante Aggiungi, in questo modo l’estensione verrà rapidamente installata e voi ne vedrete l’icona caratteristica nella barra in alto a destra. Adesso scaricare immagini e video da Instagram sul vostro computer diventerà un gioco da ragazzi. Aprite Instagram e cercate l’immagine o il video desiderati. 

Noterete che accanto ai pulsanti dei Like e dei commenti si è aggiunta una freccetta rivolta verso il basso (nelle figure è stata cerchiata in rosso). 

Cliccateci sopra e l’immagine o il video verranno scaricati sul vostro computer.
Naturalmente in rete troverete altri modi per il download, ma questo è senz'altro molto rapido e non richiede installazione di software di terze parti.

Nota: Scaricare foto da Instagram è un’operazione che può essere effettuata solo per fini strettamente personali. Le immagini non possono essere condivise pubblicamente né utilizzarle in progetti professionali. Se avete intenzione di utilizzare una foto  trovata su Instagram per scopi differenti, contattate l’autore e chiedete il permesso. In caso contrario commettereste una violazione delle norme sul diritto d’autore.

sabato 29 luglio 2017

9 incredibili fatti scientifici che probabilmente non hai imparato a scuola

Questo il titolo, in inglese, del bellissimo e interessante video che ci parla della nostra Terra e dei suoi dintorni, dei mari, dell’atmosfera e di molto altro. 
Il lato più interessante sono i dati quantitativi forniti, per quanto riguarda grandezze e distanze
Il video comincia simulando un viaggio all’ interno della Terra, poi ci fa esplorare le profondità dei mari per portarci quindi in un viaggio nel cosmo alla velocità della luce. (A questa velocità la Luna verrebbe raggiunta in 1,28 secondi). Il video prosegue descrivendo cosa succede e cosa c’è a diverse altezze sopra di noi. Quindi mostra alcuni dati sulla durata della vita di organismi viventi, poi continua mostrandoci i posti nel mondo che dovremmo evitare ( per cause ambientali, climatiche, per la presenza di animali pericolosi ecc .. ). Alla fine  ci mostra alcune curiosità dal mondo della scienza. 


Nel complesso il video, quasi interamente realizzato come un cartone animato, è didatticamente molto valido perché, sciorinando una serie di dati numerici, dà un’idea sull’ ordine di grandezza delle cose, delle dimensioni della terra e delle distanze cosmiche
La durata è di 10 minuti, ma vale la pena guardarlo tutto. Eventualmente potete vederlo un po’ per volta.

venerdì 21 luglio 2017

Perchè il terremoto in Grecia

Il violento terremoto che ha colpito la Grecia la scorsa notte (Magnitudo 6.7), arriva dopo una lunga sequenza di sismi che ha interessato l’area in queste ultime settimane, quasi tutti di una certa intensità (Magnitudo 4-5). 
Da un punto di vista geologico la Grecia, come molti altri Paesi del vicino Oriente e del Mediterraneo, Italia compresa, si trova in un contesto geologico governato dalla grande collisione in atto fra la zolla Euroasiatica e quella Africana. I terremoti italiani e quelli degli stati che si affacciano sul Mar Mediterraneo – soprattutto Grecia, penisola balcanica e Turchia – hanno la loro origine dallo scontro titanico di queste due zolle.


Se cliccate sull’immagine, verrete indirizzati ad un interessante video in cui il prof. Luigi Bignami spiega in modo semplice ed efficace le cause che hanno portato al sisma della scorsa notte nella penisola Ellenica.
Per maggiori approfondimenti:
link 1
link 2

venerdì 14 luglio 2017

Formattare testo con gli ultimi aggiornamenti di WhatsApp (Android)

Con gli ultimi aggiornamenti di WhatsApp (v2.17.243) è possibile formattare il testo  dei messaggi in grassetto, corsivo e barrato. 
La procedura è molto semplice. Per prima cosa aggiornate l'app, poi apritela e scrivete un messaggio.


Selezionate la parola o la frase da formattare e guardate il video. In altri dispositivi Android il menù potrebbe comparire in alto.

giovedì 13 luglio 2017

Come ritrovare lo smartphone smarrito

Penso che a tutti sia capitato di smarrire lo smartphone in casa o in altro posto e di non riuscire a trovarlo. In questi casi si prova a farlo squillare componendo il numero da un altro telefono, ma se abbiamo impostato la suoneria in silenzioso, non sarà possibile ritrovarlo. 
Per fortuna esiste un servizio web col quale possiamo far squillare il telefono smarrito anche se è stata disabilitata la suoneria. 
Andate su questo sito e loggatevi con l’account Gmail impostato sul vostro cellulare Android.


La mappa vi mostrerà la posizione del vostro cellulare, ma vi offrirà la possibilità di farlo squillare anche se la suoneria è stata disabilitata. Per far questo cliccate su RIPRODUCI AUDIO , il telefono comincerà a squillare per cinque minuti, dandovi la possibilità di recuperarlo.

mercoledì 5 luglio 2017

I danni del fumo sul sito Tobacco Body

Tobacco Body è un sito che ci mostra dettagliatamente e impietosamente quali possono essere gli effetti provocati dal fumo sul corpo maschile e femminile. Il sito è stato creato dalla Cancer Society of Finland (Società Findandese di Lotta Contro il Cancro) e ci mostra in dettaglio tutti i danni derivati da chi fuma tabacco, sul corpo sia maschile che femminile.


Le illustrazioni del corpo umano sono divise in due parti: la prima ci mostra l’aspetto del corpo umano di un fumatore e l’altra di un non fumatore. Le immagini possono essere zoomate per apprezzare meglio i dettagli. Sulla parte sinistra della home page si può inoltre consultare una serie di voci che ci informano sui danni del fumo ai vari organi del corpo. 
Tobacco Body è senza dubbio un ottimo strumento che aiuterà a riflettere i fumatori e forse li aiuterà a smettere di fumare.

WhatsApp verso pagamenti, spunta in rete funzione Payments

WhatsApp sempre più vicina ai pagamenti elettronici. In una nuova versione beta (quindi in fase sperimentale) dell'applicazione per A...