domenica 21 novembre 2010

CCleaner 3.0 e la Bonifica Drive

La nuova versione di CCleaner implementa alcune interessanti novità che fanno del programma uno dei migliori tool per la pulizia del computer. Tutte le funzionalità di CCleaner sono comprese in 4 pulsanti ben visibili sulla sinistra. La sezione Pulizia provvederà a rimuovere tutte le voci inutili descritte a destra, la voce Registro permette di cancellare chiavi orfane ed inutili come qui descritto.


La novità sta nella sezione Strumenti, qui infatti vedrete la voce Bonifica Drive. Cercherò di spiegare il significato di questa nuova funzione.
Quando si svuota il cestino, i file non vengono cancellati definitivamente, infatti con appositi programmi possono essere recuperati parzialmente o completamente. Tutto dipende dal tipo di cancellazione che è stata effettuata. CCleaner consente la cancellazione definitiva dei dati, sovrascrivendo più volte i file eliminati, salvaguardando in tal modo la privacy. E questo lo si può ottenere in due modi:
Il primo modo consiste nel cliccare su
Strumenti e poi su Bonifica Drive. Si noterà che, scorrendo il menù accanto alla voce Sicurezza, si avranno a disposizione 4 opzioni di sovrascrittura.




L'efficacia della cancellazione dei file dipende da quanti passaggi scegliete. Naturalmente la cancellazione sicura (35 passaggi) comporta che i tempi per la pulizia vengono sensibilmente allungati.
Il secondo modo si realizza scegliendo la voce Solo spazio libero accanto a
Bonifica.


Questa scelta provvederà in tempi più o meno lunghi alla cancellazione dei file, lasciando intatto tutto il resto. Il secondo modo è in pratica l'equivalente della cancellazione sicura con 35 passaggi.
Scegliendo infine la voce Intero drive, verranno cancellati definitivamente tutti i file della partizione. Per evitare disastri questa opzione è disattivata per la partizione nella quale è installato il sistema operativo, ma è attiva se avete una partizione per i dati. Comunque è consigliabile usare questa opzione solo se dovete vendere a qualcuno il vostro computer.
CCleaner è compatibile con tutti i sistemi Windows a 32 e 64 bit e si scarica dal sito ufficiale.

24 commenti:

SANDRO ha detto...

Veramente un ottimo lavoro. Complimenti! Hai il dono della chiarezza

Anonimo ha detto...

Quoto Sandro, bella guida!

girovago ha detto...

Grazie!!! :-)

Anonimo ha detto...

se la bonifica distrugge lo spazio libero sul drive com'è possibile riottenerlo? perche mi sono reso conto dopo che il processo era ormai al 40% che il mio spazio libero si stava riducendo, come posso tornare alla situazione precedente?

Marco ha detto...

a quanto pare non sono l'unico ad aver aveuto questo problema!! anche io ho dostrutto dello spazio libero dal mio hard disk e vorrei sapere come recuperarlo..

girovago ha detto...

Non mi è chiaro cosa tu abbia fatto.
Prova a fare un ripristino congigurazione di sistema.Dovrebbe bastare.

valter ha detto...

l'ho provato, nella modalità "35 passaggi" ma dopo pochi minuti si ferma e bisogna ricominciare tutto daccapo. C'e' un sistema per evitare cio? Grazie

girovago ha detto...

I 35 passaggi non li mai provati. Già con 7 il tempo si dilata molto.

sansone ha detto...

anche a me la bonifica, come ad altri, ha distrutto, cancellato o non so cosa lo spazio sul disco rigido! quando mi sono accorto che con il progredire della bonifica mi diminuiva lo spazio libero sul disco ho interrotto il processo. ma lo spazio libero non si è riprstinato e ora ho meno di 1 GB disponibile. come posso fare per riottenere la mia memoria?

girovago ha detto...

Non so se la causa sia CCleaner. La bonifica drive non fa perdere spazio, serve solo a cancellare definitivamente i dati dal cestino. Per guadagnare spazio elimina tutti i punti di ripristino tranne l'ultimo. Se hai Vista o Seven la colpa potrebbe essere la cartella C:\WINDOWS\winsxs. Controllane le dimensioni, ogni tanto.
Cmunque l'opzione Bonfica drive va usata con molta cautela, l'ho scritto anche nel post, che ha carattere solo informativo.

...è consigliabile usare questa opzione solo se dovete vendere a qualcuno il vostro computer.

spiritofblues ha detto...

ho annullato bonifica spazio libero ora mi trovo con un file da 366gb che non riesco a cancellare aiuto consigliatemi

Anonimo ha detto...

fai concludere il processo di bonifica drive, alla fine lo spazio libero si ripristina automaticamente!

Alieno747 ha detto...

Per fare la bonifica crea un file che diventa sempre più grande, appunto per sovrascrivere tutti gli spazi vuoti del disco (il vuoto in informatica non esiste , ma soltanto stati logici alto o basso!) ... dopodichè cancella il file gigantesco.
Quindi è normale vedere prima l'HD ridursi e poi alla fine torna tutto come prima (o addirittura recuperate spazio in quanto l'operazione forza Winzoz a cancellare o ridurre lo spazio di alcuni file temporanei.
Alieno747

Anonimo ha detto...

grande alieno!!

Anonimo ha detto...

a me..sul mio netbook..la faccio 1 volta al mese..il pc va una bomba..2 giga di ram..e ciao a tutti!

Anonimo ha detto...

Un pò scarsa questa guida.
Non hai spiegato cosa significa "Elimina flussi di dati alternativi" e "Elimina cluster tips"

girovago ha detto...

Infatti non è una guida. Il post descrive solo la funzione Bonifica drive. E a giudicare dai commenti sopra il tuo, l'articolo è stato apprezzato.
La tua critica è inappropriata e inutile.

ANTONIO ha detto...

Ottimo lo consiglio , una ripulita a L'HD fa sempre bene

Anonimo ha detto...

Premetto che non sono proprio un genio informatico e sono alla disperata ricerca di un modo per ridurre quei dannati 10,5 gb della cartella winsxs, ma ho un dubbio: anche io mi trovo con lo spazio che diminuisce ogni secondo che avanza la bonifica, se ho capito bene quando termina il tutto dovrebbe tornare normale giusto?

girovago ha detto...

Giusto.
Leggi qui sopra il commento di Alieno 747.

Luigi Manco ha detto...

Più chiaro di così. ...bravo sei un alieno di nome e di fatto...grazie.

fede.kik ha detto...

Lascia perdere i criticoni, solo gente inutile che pretende le cose invece di chiederle. Infatti io mi limito a chiedertelo: "tante volte sai cosa sono i Cluster tips e i flussi di dati alternativi?

Anonimo ha detto...

Ragazzi prima della bonifica avevo ben 64 gb liberi; una volta terminata, lo spazio libero non si è ripristinato automaticamente in quanto si è ridotto a 45 gb; Come mai?

Anonimo ha detto...

Buongiorno! Credo di aver fatto un guaio, mettendo in ordine foto e duplicati, non mi sono resa conto di aver eliminato 2 cartelle di cui non avevo copia, queste cartelle le ho eliminate da un hard disk esterno e dopo qualche tempo ho effettuato la bonifica drive di 35 passaggi due volte sul pc, la domanda è se con recuva troverò mai quelle 2 cartelle. Cioè se io bonifico il drive del pc, i file cancellati del cestino dell'hard disk esterno non dipendono appunto dalla memoria esterna? Insomma credete che potrò mai più recuperare quelle foto?

WhatsApp verso pagamenti, spunta in rete funzione Payments

WhatsApp sempre più vicina ai pagamenti elettronici. In una nuova versione beta (quindi in fase sperimentale) dell'applicazione per A...