lunedì 31 gennaio 2011

WinTricks vi svela i segreti di Windows

WinTricks v6.0 è un piccolo programma che racchiude centinaia di trucchi per tutte le versioni di Windows a partire da Windows 95, per arrivare a Windows 7. Il programma è suddiviso in sezioni e mette a disposizione anche trucchi per il Registro di Windows, Internet Explorer, Firefox, Chrome, applicazioni Office e molto altro.

WinTricks v6.0 è un programma indispensabile per gli smanettoni, ma anche per chi vuole approfondire la conoscenza del sistema operativo più usato al mondo. WinTrick v6.0 è gratuito, leggero (1.20 MB) e si scarica da questo sito.

venerdì 28 gennaio 2011

Nebbie e inversioni termiche - 18/01/2011

L’inversione termica è un fenomeno tipicamente invernale che provoca variazioni anomale della temperatura nei bassi strati dell’atmosfera. Infatti la temperatura dell’aria, che in condizioni ordinarie diminuisce con l’altitudine, durante un periodo di inversione termica è più bassa al suolo che in quota. La causa dell’inversione termica è da ricercarsi nella presenza di un nucleo anticiclonico che imprigiona l’aria fredda alle basse quote. Il ristagno prolungato di queste masse fredde e umide può provocare nebbie molto fitte in pianura, e giornate miti e splendide in montagna.


Tuttavia gli effetti dell’inversione termica ci possono regalare paesaggi irreali e molto suggestivi.
Consiglio di guardare il video a schermo pieno.

mercoledì 26 gennaio 2011

Sfondi molto speciali

Questo lungo e freddo inverno scandisce le nostre giornate in una triste e noiosa routine. Ogni piccolo imprevisto, qualsiasi cosa che rompa con la quotidianità viene accolta con un sorriso. Persino gli sfondi del nostro desktop a volte ci appaiono grigi, tutti uguali, siano essi paesaggi ... o tramonti .... o i nostri animali domestici ... ogni tanto ci vorrebbe qualcosa di veramente originale, che rompa con gli schemi...ecco, ho detto la parola giusta: rompere.

clic per ingrandire

Cosa dite di un desktop rotto? Calma, riponete quel sasso, intendevo solo qualcosa che dia al desktop l'effetto di apparire rotto, ma un effetto moooolto realistico. Se l'idea vi va, andate su DeviantArt e scaricate gli sfondi che volete, anche tutti. Tanto sono gratuiti. Provate a ingrandire la figura sopra, è rappresentato il mio desktop, l'effetto è davvero dirompente.

venerdì 21 gennaio 2011

Convertire presentazioni PowerPoint in file video e DVD Video

PowerPoint è il più popolare programma per creare efficaci ed eleganti presentazioni. Come tutti avranno constatato, PowerPoint è facile da usare, perchè molto intuitivo. Tuttavia le presentazioni realizzate con questo software hanno il limite di non poter essere riprodotte su dispositivi portatili o monitor TV. Questo inconveniente può essere superato con PowerDVDPointLite 3.5, un software che converte i file ppt, pps, pptx e ppsx in vari formati video e in DVD.

I file video ottenuti con PowerDVDPoint Lite 3.5 possono essere caricati su YouTube o riprodotti su monitor TV tramite lettore DVD, o sui dispositivi portatili come iPhone, Pocket PC, iPod, Blackberry. I formati video supportati sono WMV, MOV, ASF, MKV e DVD video.
PowerDVDPoint Lite 3.5 è gratuito e compatibile con tutti i sistemi Windows a 32 e 64 bit e si scarica questo sito.

lunedì 17 gennaio 2011

Come arrotondare gli angoli di un'immagine on-line

A volte può capitare di aver bisogno di arrotondare gli angoli di un'immagine per il proprio blog/sito o per altre esigenze. Un'immagine con queste caratteristiche serviva anche a me per il top che vedete sopra, in quanto i blocchi dei post hanno gli angoli arrotondati e un'immagine a spigoli vivi non avrebbe fatto una bella figura.
L'effetto è realizzabile con Photoshop o altri editor grafici commerciali, ma per una necessità contingente si possono usare due servizi on - line. Uno di essi, Picnik, è già stato da me recensito in questo post e tra le opzioni gratuite offerte c'è anche la possibilità di smussare gli angoli di un'immagine. Per usare Picnik, caricate la vostra immagine, cliccate sul pulsante Crea e poi su Cornici, a sinistra troverete l'opzione Bordi arrotondati.

Cliccate su Salva, attendete un attimo e scaricate l'immagine. Un altro servizio on - line, si trova sul sito RoundMypic che oltre a realizzare l'effetto in questione, conferisce all'immagine anche un leggero effetto rilievo.

Usare RoundMypic è molto semplice, accedete al sito, caricate l'immagine e poi cliccate su Round it Now. Procedete infine al salvataggio dell'immagine arrotondata.
Entrambi i servizi sono gratuti e non necessitano di alcuna registrazione.

venerdì 14 gennaio 2011

Trasformare immagini Jpg e Bmp in ASCII ART con Characterizer

Dell' Ascii Art ho già accennato in questo post.
Oggi vi presento Characterizer, un semplicissmo tool gratuito che vi permette di generare codice Ascii, partendo da immagini bmp o jpg. Il programma è molto facile da usare. Prima di tutto scaricatelo da questo sito e installatelo. Lanciate il programma, caricate l'immagine da renderizzare cliccando su Load Image.

A questo punto agite sul pulsante Generate Text per la trasformazione dell'immagine in testo. Accanto a Width viene indicato il numero di caratteri per riga, in Height il numero di righe. A trasformazione avvenuta, potete variare la grandezza dei caratteri (finestra Font Size). Copiate il tutto cliccando Copy su Clipboard, aprite il Blocco Note e incollateci l'immagini Ascii.

Per evitare deformazioni dell'immagine, sono consigliati caratteri a spaziatura fissa, tipo Courier e Courier New.
Characterizer è gratuito e compatibile con Windows XP, Vista/Seven.

martedì 11 gennaio 2011

WolframAlpha: sarà il killer di Google?

WolframAlpha è un motore computazionale di conoscenza che interpreta le parole chiave inserite dall'utente e propone direttamente una risposta invece di offrire una lista di collegamenti ad altri siti web (Wikipedia). In parole povere a WolframAlpha si possono fare richieste articolate e domande aperte, e le risposte saranno univoche perchè l'utente non sarà rimandato a migliaia di link. In questo senso l'articolo del post è solo provocatorio, in quanto la specializzazione di WolframAlpha è diversa da quella di tutti gli altri motori di ricerca. Alla base di WolframAlpha c'è un algoritmo potente e sofisticato, e perciò gli output sono condizionati dalle domande. I campi di conoscenza di WolframAlpha sono molteplici, ma le risposte sono precise, esaurienti e circostanziate.


Il motore fornisce informazioni soprattutto in ambito scientifico e tecnologioco. Al momento WolframAlpha è solo in inglese.

sabato 8 gennaio 2011

Non ricordate il titolo di una canzone? Canticchiatela su Midomi

Scommetto che anche a voi è successo di non ricordare il titolo di una canzone ma di conoscerne il motivo e il ritornello. Non è certamente un problema esistenziale, a me è capitato alcuni giorni fa di trovarmi in questa situazione. Mi sono messo a cercare in Rete e ho trovato un servizio a dir poco eccezionale. Si tratta di un registratore vocale on-line dal funzionamento semplicissimo. Voi canticchiate la canzone di cui non ricordate il titolo e in pochi attimi vi saranno restituiti alcune canzoni tra le quali, se non siete proprio stonati congeniti, ci sarà anche quella che cercate, titolo compreso.


Accedete al sito midomi e cliccate in alto su Click and Sign or Hum, acconsentite di accedere al vostro microfono, (tasto Acconsenti), canticchiate il motivo (con la bocca chiusa oppure fischiettatela) e poi fermate la registrazione (tasto Click to Stop). Si aprirà una finestra con una serie di motivi simili a quello cantato da voi, tra le quali ci sarà anche quella da voi cercata. Se non ci credete, vi invito a provare il servizio.
Midomi è gratutito e non richiede registrazione alcuna.

mercoledì 5 gennaio 2011

Il sorpasso

Nulla a che vedere col famoso film di Risi.
La notizia è abbastanza clamorosa. Infatti secondo una ricerca di StatCounter, un sito specializzato in statistiche web, dopo anni di egemonia l'impero Microsoft sembra scricchiolare, almeno per quanto riguarda il suo browser (ma limitatamente all’Europa). Secondo questo studio, infatti, il programma di navigazione più usato nel vecchio continente nel dicembre 2010 non è stato Internet Explorer, ma Firefox.

Anche Chrome gode di ottima salute, se è vero che il suo trend è in crescita costante da oltre un anno. Passando ai numeri, nel dicembre 2010 in Europa, Firefox è stato usato al 38,11% degli utenti, mentre Internet Explorer si è attestato al 37,5%. La cause del fenomeno sono oggetto di molte discussioni in rete, anche perché l’egemonia di Internet Explorer non sembra essere scalfita negli Stati Uniti.
Fonte: Punto-Informatico.

domenica 2 gennaio 2011

Eclisse di sole parziale il prossimo 4 gennaio

Occhio al mattino del 4 gennaio prossimo.
Tra due giorni, infatti, tra le 8.00 e le 9.30 del mattino , ci sarà la prima eclisse di sole del 2011 e la più importante fino al 2026.
L'eclisse è un fenomeno che si verifica quando un astro ne nasconde un altro alla nostra vista. Nell'eclisse di sole la luna si interpone tra la terra e il sole ed è perfettamente allineata coi due astri. Le eclissi di sole sono eventi rari, perchè la luna è molto piccola rispetto al sole. Tuttavia, durante un'eclisse di sole, la luna è in grado di oscurarlo in modo completo (eclisse totale) o parziale (eclisse parziale).

clic per ingrandire

Secondo le previsioni degli astronomi, il sole del 4 gennaio sorgerà verso le 8.00 e sarà già parzialmente eclissato; l'oscuramento del sole sarà superiore al 60% in tutta Italia. Invito a consultare questa tabella per maggiori dettagli sulla durata e intensità del fenomeno.

WhatsApp verso pagamenti, spunta in rete funzione Payments

WhatsApp sempre più vicina ai pagamenti elettronici. In una nuova versione beta (quindi in fase sperimentale) dell'applicazione per A...