mercoledì 5 gennaio 2011

Il sorpasso

Nulla a che vedere col famoso film di Risi.
La notizia è abbastanza clamorosa. Infatti secondo una ricerca di StatCounter, un sito specializzato in statistiche web, dopo anni di egemonia l'impero Microsoft sembra scricchiolare, almeno per quanto riguarda il suo browser (ma limitatamente all’Europa). Secondo questo studio, infatti, il programma di navigazione più usato nel vecchio continente nel dicembre 2010 non è stato Internet Explorer, ma Firefox.

Anche Chrome gode di ottima salute, se è vero che il suo trend è in crescita costante da oltre un anno. Passando ai numeri, nel dicembre 2010 in Europa, Firefox è stato usato al 38,11% degli utenti, mentre Internet Explorer si è attestato al 37,5%. La cause del fenomeno sono oggetto di molte discussioni in rete, anche perché l’egemonia di Internet Explorer non sembra essere scalfita negli Stati Uniti.
Fonte: Punto-Informatico.

Nessun commento:

WhatsApp verso pagamenti, spunta in rete funzione Payments

WhatsApp sempre più vicina ai pagamenti elettronici. In una nuova versione beta (quindi in fase sperimentale) dell'applicazione per A...