venerdì 28 gennaio 2011

Nebbie e inversioni termiche - 18/01/2011

L’inversione termica è un fenomeno tipicamente invernale che provoca variazioni anomale della temperatura nei bassi strati dell’atmosfera. Infatti la temperatura dell’aria, che in condizioni ordinarie diminuisce con l’altitudine, durante un periodo di inversione termica è più bassa al suolo che in quota. La causa dell’inversione termica è da ricercarsi nella presenza di un nucleo anticiclonico che imprigiona l’aria fredda alle basse quote. Il ristagno prolungato di queste masse fredde e umide può provocare nebbie molto fitte in pianura, e giornate miti e splendide in montagna.


Tuttavia gli effetti dell’inversione termica ci possono regalare paesaggi irreali e molto suggestivi.
Consiglio di guardare il video a schermo pieno.

Nessun commento:

21 giugno: inizio dell'estate astronomica

Oggi 21 giugno inizia l'estate astronomica nell'emisfero settentrionale. E' il giorno del solstizio estivo . Il sole alle 12.00...