martedì 19 gennaio 2016

Come aggiornare le app solo col WI-FI

Quando controlliamo il traffico dati sul nostro smartphone è possibile trovare la sgradita sorpresa di aver consumato centinaia di MB, pur sapendo di aver usato prevalentemente la rete Wi–Fi.
Tutto questo può avvenire perchè sul nostro smartphone Android è attivata l'opzione Aggiornamenti automatici. In questo caso, se ci troviamo lontani da una rete WI-Fi, il dispositivo sfrutta la connessione del provider per il download,  facendo lievitare spesso in modo sensibile la quantità di MB utilizzati. 
Tutto questo può essere evitato con una semplice modifica da effettuare sul nostro cellulare. I modi sono due. 
MODO 1
Tappiamo sull’icona del Play Store e poi in alto a sinistra sulle tre righe orizzontali. Apriamo la voce Impostazioni e poi su Aggiornamento automatico app . Si aprirà la finestra che vedete sotto. 
Mettiamo la spunta su Aggiornamento automatico app solo tramite WI-Fi


MODO 2
Accediamo alle impostazioni del nostro smartphone e cerchiamo la voce che riguarda gli aggiornamenti delle app. Il percorso varia a seconda del modello. Operiamo la scelta come nella figura sotto. 
In questi due modi, il nostro cellulare scaricherà gli aggiornamenti solo attraverso una connessione Wi-Fi.

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...