mercoledì 21 giugno 2017

21 giugno: inizio dell'estate astronomica

Oggi 21 giugno inizia l'estate astronomica nell'emisfero settentrionale. E' il giorno del solstizio estivo. Il sole alle 12.00 di oggi si troverà allo zenit in tutte le zone situate a 23° 27' di latitudine nord, cioè al Tropico del Cancro. Questo significa che, sempre alle 12.00 di oggi al Tropico del Cancro, un paletto conficcato in terra non proietterà alcuna ombra. 
Oggi è il giorno più lungo dell'anno e la notte più breve nel nostro emisfero. Da domani la durata del giorno comincerà a diminuire di circa un minuto al giorno e quella della notte ad aumentare dello stesso valore. Questo non significa che d'ora in poi farà meno caldo. Anzi, siccome la terra si comporta come un accumulatore, il periodo più caldo di solito si registra dalla seconda metà di giugno alle prime settimane di agosto. 
Il 3 luglio la terra si troverà all'afelio, cioè nel punto più lontano dal sole. Il caldo non dipende quindi dalla maggiore o minore vicinanza al sole, ma dall'inclinazione con cui i suoi raggi arrivano sulla Terra.

Solstizio estivo (a sinistra) e invernale (a destra) nell'emisfero settentrionale

Da oggi, inoltre, nelle zone situate oltre 66° 33' di latitudine nord, cominceranno sei mesi di illuminazione. Il sole non tramonterà, ma la sua altezza sull'orizzonte sarà alta al massimo 23° 27'. 
Il 23 settembre il dì e la notte avranno la stessa durata in tutti i punti della terra. Sarà il giorno dell'equinozio d'autunno e le stesse condizioni si ripeteranno il prossimo 21 marzo 2018
Il 21 dicembre prossimo la situazione sarà esattamente l'opposta di quella odierna, comincerà l'inverno nel nostro emisfero e l'estate in quello meridionale.

1 commento:

Refurbished Computers Dealer ha detto...

Nice Article Thanks To Share It !

Perchè il terremoto in Grecia

Il violento terremoto che ha colpito la Grecia la scorsa notte ( Magnitudo 6.7), arriva dopo una lunga sequenza di sismi che ha interessat...