venerdì 31 agosto 2007

Videoregistratore virtuale

Volete approfittare degli ultimi scampoli dell'estate e concedervi ancora tre giorni di vacanza. Però non volete perdere la trasmissione di Piero Angela o la novecentesima puntata di "Centovetrine"e temete che il videoregistratore si spenga a causa di un temporale mentre voi siete via. Nessun timore! Collegatevi al sito www.vcast.it e registratevi. Il servizio, gratuito, mette a disposizione un videoregistratore virtuale con i canali televisivi tradizionali e alcuni canali satellitari. Per accedere alla "plancia di comando" effettuate il login, scegliete il canale, impostate l'ora di inizio e fine registrazione, scegliete il formato IPOD se volete guardare il video sul computer, il 3GP se volete guardarlo sul cellulare o PSP se con la Plystation portatile, spegnete il computer e partite (v.screencast sotto). La registrazione rimarrà tre giorni sul server. Quando tornate vi basterà un clic per scaricare la registrazione.
La vera chicca di questo servizio sta nel fatto che si possono "recuperare" trasmissioni perse, purchè siano del giorno prima.
Per guardare il video in formato IPod (mp4) scaricate Vlc Player o Media Player Classic.
La banda larga ha permesso che il connubio televisione e Internet sia diventato un'accoppiata vincente.


2 commenti:

  1. Segnalazione davvero interessante.
    Ne approfitto per augurarti un buon anno scolastico.

    Laura P.

    RispondiElimina
  2. Grazie, altrettanto a te.
    Ciao.

    p

    RispondiElimina

WhatsApp verso pagamenti, spunta in rete funzione Payments

WhatsApp sempre più vicina ai pagamenti elettronici. In una nuova versione beta (quindi in fase sperimentale) dell'applicazione per A...