lunedì 7 marzo 2011

La maledizione di Facebook

Secondo un recente studio di statistica, durante il 2011 circa 2 milioni di iscritti a Facebook passeranno a miglior vita. Verrebbe subito da pensare a qualche maledizione, in realtà il social network più popolare al mondo non ha alcuna responsabilità. Puro calcolo statistico. Siccome gli iscritti sono 600 milioni (circa 1 abitante del mondo su 10) e considerato il numero di persone che nel mondo muoiono ogni giorno, saranno 1.780.000 gli iscritti a Facebook che moriranno nel 2011.

Quindi un semplice calcolo matematico. Facebook non nuoce gravemente alla salute.

Fonte e immagine: FastCompany

1 commento:

evilripper ha detto...

uhahaha questa è bella! :-D

Perchè il terremoto in Grecia

Il violento terremoto che ha colpito la Grecia la scorsa notte ( Magnitudo 6.7), arriva dopo una lunga sequenza di sismi che ha interessat...