venerdì 11 marzo 2011

Catastrofico terremoto colpisce il Giappone

Il terremoto che alcune ore fa ha colpito la zona nord orientale del Giappone è stato il più potente da quando si cominciarono a usare i sismografi. Anche se i giapponesi convivono con i terremoti, il sisma odierno ha colpito con una forza devastante, 8,9 gradi sulla Scala Richter. Siccome per ogni grado sulla scala Richter la potenza del terremoto si accresce di un fattore trenta, il sisma giapponese è stato circa 30.000 volte più devastante di quello che ha distrutto l'Aquila nell'aprile 2009.


I terremoti che colpiscono il Giappone vanno inquadrati negli imponenti fenomeni sismici e vulcanici che interessano l'anello di fuoco circumpacifico.


Il sisma ha provocato un'onda di maremoto che ha distrutto la zona di Sendai. I morti accertati dallo Tsunami sono al momento 300. L'onda di maremoto si sta abbattendo sulle isole Hawaii.
La situazione è in continua evoluzione. Per maggiori dettagli e aggiornamenti sulla situazione, consultate la Rete.

Nessun commento:

WhatsApp verso pagamenti, spunta in rete funzione Payments

WhatsApp sempre più vicina ai pagamenti elettronici. In una nuova versione beta (quindi in fase sperimentale) dell'applicazione per A...