venerdì 7 giugno 2013

Le facce nascoste in Google Earth

Smorfie, sorrisi, labbroni ed enigmatici profili: sulla superficie del nostro pianeta si possono scovare migliaia di volti disegnati da alberi, canyon, capannoni industriali e campi coltivati. Un nuovo software tedesco è in grado di rintracciarli. E i tecnici di Focus gli hanno dato una mano.

Altri dettagli su Focus.

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...