lunedì 3 novembre 2014

Golden Eagle Snatches Kid

Ovvero: come ti creo un fake che diventa virale (43 milioni di visitatori in due anni).
Montreal, un'aquila reale scende in picchiata e tenta di afferrare e sollevare un bambino. Pochi metri e, fortunatamente, il grosso rapace molla la presa lasciando cadere la preda sul prato. Una testimonianza esclusiva, se non fosse per il fatto che l'episodio non è mai accaduto. Infatti sia l’aquila che il bambino sono stati creati con programmi di animazione 3D e poi integrati successivamente nel filmato.
Qui e qui la spiegazione del fake.


Dedicato ai complottardi, ai creduloni delle scie chimiche e di altre amenità.

Nessun commento:

WhatsApp verso pagamenti, spunta in rete funzione Payments

WhatsApp sempre più vicina ai pagamenti elettronici. In una nuova versione beta (quindi in fase sperimentale) dell'applicazione per A...