venerdì 21 luglio 2017

Perchè il terremoto in Grecia

Il violento terremoto che ha colpito la Grecia la scorsa notte (Magnitudo 6.7), arriva dopo una lunga sequenza di sismi che ha interessato l’area in queste ultime settimane, quasi tutti di una certa intensità (Magnitudo 4-5). 
Da un punto di vista geologico la Grecia, come molti altri Paesi del vicino Oriente e del Mediterraneo, Italia compresa, si trova in un contesto geologico governato dalla grande collisione in atto fra la zolla Euroasiatica e quella Africana. I terremoti italiani e quelli degli stati che si affacciano sul Mar Mediterraneo – soprattutto Grecia, penisola balcanica e Turchia – hanno la loro origine dallo scontro titanico di queste due zolle.


Se cliccate sull’immagine, verrete indirizzati ad un interessante video in cui il prof. Luigi Bignami spiega in modo semplice ed efficace le cause che hanno portato al sisma della scorsa notte nella penisola Ellenica.
Per maggiori approfondimenti:
link 1
link 2

Nessun commento:

WhatsApp verso pagamenti, spunta in rete funzione Payments

WhatsApp sempre più vicina ai pagamenti elettronici. In una nuova versione beta (quindi in fase sperimentale) dell'applicazione per A...