giovedì 21 marzo 2013

21 Marzo: inizio astronomico della Primavera

Oggi, 21 marzo, inizia astronomicamente la primavera. Il 21 marzo il giorno è lungo esattamente come la notte in tutti i punti della terra (da cui il nome equinozio di primavera), perché il circolo di illuminazione, quella linea immaginaria che separa il giorno dalla notte, divide in due parti uguali tutti i paralleli.

clicca per ingfrandire
Circolo di illuminazione il 21 marzo e il 23 settembre

All’equatore la durata del giorno è uguale a quella della notte tutti i giorni dell'anno, perché il circolo di illuminazione, potendo essere considerato un diametro terrestre, passa sempre per il centro della terra e quindi divide l'equatore in due parti uguali. Inoltre oggi, a mezzogiorno in punto, sempre all’equatore, il sole starà allo zenit, ossia esattamente sulla verticale dell’osservatore. Da domani in poi, nel nostro emisfero, la durata del giorno aumenterà progressivamente rispetto alla notte, fino il 21 giugno, giorno del solstizio estivo. Dal 22 giugno in poi (sempre nel nostro emisfero) succederà esattamente il contrario, cioè la durata della notte aumenterà rispetto a quella del giorno, fino al 23 settembre, giorno dell’equinozio d’autunno, in cui si verificheranno le stesse condizioni del 21 marzo.

clicca per ingrandire

Diversa inclinazione dei raggi solari nei solstizi e negli equinozi

Tutto questo succede perché l’asse terrestre non è perpendicolare rispetto al piano dell’orbita terrestre. La sua inclinazione provoca l'alternarsi delle stagioni.

clicca per ingrandire
Solstizi ed equinozi

Se l’asse terrestre fosse perpendicolare al piano dell’orbita, il giorno sarebbe sempre uguale alla notte in tutti i punti della terra e non esisterebbero le stagioni. Esisterebbe un’eterna primavera... molto gradevole all'inizio, ma, diciamo la verità, dopo qualche anno andremmo tutti in paranoia.
Curiosità. Per conoscere la latitudine di una località, sottraete da 90° il valore in gradi dell’altezza del sole a mezzogiorno nella giornata odierna. Oppure se volete sapere quanto è alto il sole sull’orizzonte a mezzogiorno di oggi su una certa località, sottraete da 90° il valore della latitudine della località.

Nessun commento:

WhatsApp verso pagamenti, spunta in rete funzione Payments

WhatsApp sempre più vicina ai pagamenti elettronici. In una nuova versione beta (quindi in fase sperimentale) dell'applicazione per A...