mercoledì 2 dicembre 2015

Come inviare video più grandi di 16 MB con WhatsApp

Con gli smartphone di ultima generazione si possono realizzare video in alta definizione, ma se poi volessimo condividerli usando WhatsApp, ecco che il più delle volte non è possibile a causa della grandezza dei video. Tutti sanno infatti che con WhatsApp si possono inviare file di grandezza non superiore ai 16 MB. Per audio e immagini, in genere, il problema non sussiste. Come fare quindi se il video supera il limite imposto dei 16 MB? La soluzione si chiama Video Dieter 2, un’app gratuita per dispositivi Android. 
Video Dieter 2 comprime i video fino all 90%, mantenendone pressochè inalterata la qualità. Vediamo nel dettaglio come funziona Video Dieter 2
Dopo averla scaricato dallo store ufficiale, lanciamo l’app e selezioniamo il video che c’interessa. Nella prima finestra, tappando il tasto indicato dalla freccia rossa, potremo scegliere tra varie risoluzioni come indicato nella figura a destra. Effettuata la scelta l'app ci mostrerà in anteprima quale sarà la grandeza del video a compressione ultimata. 

A questo punto, dopo aver tappato sul cerchio giallo al centro, l’app comincerà a comprimere il video. L’operazione dura pochissimo, poi, a procedura ultimata, sotto l’anteprima, potremo leggere la grandezza finale del video. 

Non ci resta che procedere al salvataggio del video  sul nostro smartphone tappando sulla freccetta bianca rivolta verso il basso e ad inviarlo ai nostri amici tramite WhatsApp.
Ho effettuato la compressione di un video di 177 MB e sono riuscito a portarlo a soli 10,6 MB con risoluzione 640X360, più che sufficiente per essere guardato su un display da 5 pollici.

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...