mercoledì 3 settembre 2008

Google Chrome: il browser di Google

Si chiama Google Chrome il nuovo browser di Google ed è veloce, funzionale, semplice e open source: sembrano essere queste le caratteristiche riscontrate da chi tempestivamente ha potuto provare la versione beta. Per documentarsi in merito al nuovo browser Google ha pensato ad un sistema innovativo: non più pagine e pagine di istruzioni e raccomandazioni per la corretta installazione ma un intuitivo fumetto creato appositamente in lingua inglese, suddiviso in 38 pagine. Tra le novità troveremo:- Omnibox, una barra degli indirizzi con autocompletamento;- velocità assicurata dalla V8, Javascript Virtual Machine;- spostamento della posizione dei tab: li troverete nella parte superiore della finestra;- modilità "privacy" che permette di navigare in determinate pagine senza che alcun dato venga salvato sul pc in uso;- aggiornamento costante per contrastare phishing e virus; - Home Page dettagliata con indicate le ultime pagine visitate, ricerche e preferiti.
Google Chrome lancia così l'ennesima sfida al nuovo Internet Explorer 8, rilasciato in versione beta pochi giorni fa da Microsoft (che conta il 73,8% di preferenze fra gli utenti con i suoi browser); all'eterno, ma valoroso pretendente al trono, Firefox (18,4%), nato dalle ceneri di Netscape; al rinnovato e veloce Safari di casa Apple (6%), allo scandinavo Opera (1%), che nulla ha da invidiare ai suoi contendenti.
Al momento Google Chrome è disponibile solo per sistemi Windows. Gli utenti di Mac e Linux dovranno aspettare ancora qualche settimana. Chi lo vuole provare lo può scaricare da qui.

3 commenti:

Matteo ha detto...

Ciao, sono Matteo, ho gia scritto una volta nel tuo blog, lo seguo sempre ed è molto carino e utile. Nel mio blog ho partecipato all'iniziativa Blog Day ed ho segnalato anche il tuo blog.
Ci tenevo ad avvisarti,
Buon lavoro con il tuo blog.
Ciao

girovago ha detto...

Ciao, matteo, ti ringrazio.
Puoi mettermi il link del tuo blog?

Grazie.

Matteo ha detto...

si, scs di nn averlo messo
http://ricercaperfetta1.netsons.org

WhatsApp verso pagamenti, spunta in rete funzione Payments

WhatsApp sempre più vicina ai pagamenti elettronici. In una nuova versione beta (quindi in fase sperimentale) dell'applicazione per A...