lunedì 6 ottobre 2014

Come aggirare i blocchi su YouTube

Alle volte, cercando su YouTube, ci si può imbattere in video che richiedono l'accesso al profilo per essere visualizzati. Il blocco può avvenire quando si tratta di video dai contenuti espliciti. In questi casi è necessario effettuare l'accesso al proprio account e dichiarare la maggiore età.

Tuttavia, se non siete utenti registrati al portale, potete aggirare il blocco semplicemente modificando l'indirizzo url del video. Basta infatti far precedere la stringa nsfw all'indirizzo del video. Per esempio, se questo fosse http://www.youtube.com/watch?vxxx, voi non dovete fare altro che scrivere http://www.nsfwyoutube.com/watch?vxxx. 
Altre volte ci si può imbattere in video la cui visione è consentita solo dai residenti in un determinato paese. Anche in questo caso basta una semplice modifica all'indirizzo url. Sostituite la parte /watch?v= con /v/ e il blocco sarà aggirato. Questo secondo espediente non sempre funziona, in questo caso potete ricorrete a YouTubeUnblocker, un add-on per Firefox presente a questo indirizzo.

2 commenti:

Anonimo ha detto...

grazieee, interessante
buona giornata

anna ha detto...

la solita imbranata...che non mette il nome

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...