martedì 14 luglio 2009

Chi copia i blog

Copiare da un blog è impresa estremamente semplice, il tutto è reso facile dalla consapevolezza di farla franca e di non essere scoperti. Tuttavia moltissime persone impiegano gran parte del proprio tempo a pubblicare contenuti sul Web e il vedersi scippati con estrema facilità potrebbe scoraggiarli e demotivarli a pubblicarne di nuovi. La proprietà intellettuale è disciplinata dalle norme sul diritto d'autore. Chi copia, e non mi riferisco solo ai contenuti di un blog, va incontro alle sanzioni previste dal DECRETO LEGISLATIVO 9 aprile 2003 n. 68.
Personalmente, se uno copia dal mio blog, non ne faccio una tragedia, significa che il post è stato ritenuto interessante. Ma questa è solo la mia opinione e il mio blog non ha scopo di lucro. Pretendo solo venga citata la fonte. Tuttavia siamo tutti pronti a difendere la nostra proprietà intellettuale ma non altrettanto sensibili a quella degli altri. Diciamoci la verità, quello che c’è sui nostri computer, è tutto legale? Proprio tutto? I programmi, gli mp3, le immagini, i video? Ad ogni modo, se volete sapere se qualcuno vi copia il blog, andate sul sito
http://www.copyscape.com/ , scrivete l’indirizzo del vostro blog nello spazio apposito e cliccate su Go.

In pochi istanti saprete chi ha fatto copia/incolla dei vostri post. Il servizio è gratuito solo per un numero limitato di controlli, se volete passare in rassegna tutto il vostro sito o blog, dovrete usare Copyscape Premium, a pagamento.

Nessun commento:

Posta un commento

WhatsApp verso pagamenti, spunta in rete funzione Payments

WhatsApp sempre più vicina ai pagamenti elettronici. In una nuova versione beta (quindi in fase sperimentale) dell'applicazione per A...