martedì 5 febbraio 2008

Controllo remoto

Il controllo remoto è la capacità di poter accedere e amministrare un computer distante anche migliaia di Km, standosene a casa propria davanti al proprio pc. Naturalmente parlo di accesso concordato tra le parti e non fraudolento. L'accesso da remoto può avvenire grazie a particolari software che semplificano la collaborazione sicura con persone ubicate in luoghi diversi. Uno di questi programmi si chiama RealVnc, che da tempo conosco ma che solo ieri ho avuto l’opportunità di vedere all’opera. E’ gratuito, Open Source, e leggerissimo (pesa poco più di 700 Kb). L’accesso al computer remoto può avvenire solo dopo l’assenso della persona che chiede assistenza, il tutto avviene quindi nella totale sicurezza e salvaguardia della privacy. Il programma deve essere istallato sia nel pc della persona che chiede assistenza, sia su quello di chi opera l’intervento. Funziona in due modi (viewer e server), perché solo l’utente al quale è richiesto l’intervento può avere accesso e prendere il controllo dell’altro pc e non viceversa. L’utente che ha bisogno di aiuto deve comunicare all’altro il suo indirizzo IP e la password che ha scelto al momento dell’installazione del programma. Ieri ho usato Vnc, sul mio computer vedevo fisicamente il desktop del pc della persona che mi ha chiesto aiuto, ho usato la sua tastiera e il suo mouse, mi sono collegato a Internet col suo computer, ho potuto effettuare interventi di manutenzione e scansioni antivirus. Non è magia, è solo una delle straordinarie e affascinanti opportunità offerte dalla rete Internet che ancora riesce a meravigliarmi, malgrado sia uno “smanettone” da oltre vent'anni.



4 commenti:

  1. alienante... ma molto efficace! Grazie, Pecile, per l'aiuto!

    RispondiElimina
  2. Una domanda "bizzarra" mi sorge spontanea: non è che per caso si può anche arrivare a far formattare il pc a distanza (ovviamente chi fruisce del servizio deve essere in contatto con l'operatore per inserire cd e via discorrendo)? Sarebbe interessante, così gli amici che temono il format, anzichè andare in negozio, potrebbero farselo fare in casa, gratis e a qualsiasi ora.
    Forse la risposta affermativa a questa domanda appartiene ad un tempo ancora molto futuro ...

    RispondiElimina
  3. Ciao, quello che chiedi è impossibile, perchè per iniziare la formattazione il computer remoto deve essere riavviato e quindi andrà perso il suo controllo. Penso sia più opportuno suggerire la procedura passo passo telefonicamente.

    RispondiElimina
  4. :-(((((((
    Già, al riavvio non ci avevo proprio pensato!
    Lo sapevo che la questione appartiene ad un futuro molto lontano ... magari con la telepatia!
    Grazie

    RispondiElimina

WhatsApp verso pagamenti, spunta in rete funzione Payments

WhatsApp sempre più vicina ai pagamenti elettronici. In una nuova versione beta (quindi in fase sperimentale) dell'applicazione per A...