mercoledì 26 marzo 2008

Windows Live SkyDrive

Windows Live SkyDrive offre 5 GB di spazio gratuito. Per usare il servizio è necessaria l'iscrizione, ma vi verrà chiesto solo un indirizzo valido di posta elettronica e una password. Funziona come un disco remoto ma anche come una maxi mail (quante volte vi è stata respinta una mail perchè l'allegato era troppo "pesante"?)
Le sezioni sono tre:
area privata: qui potete accedere solo voi;
area condivisa: in quest'area potete condividere file e cartelle con altri utenti registrati al servizio;
area pubblica: funziona come una mail, ma potete spedire file di grosse dimensioni che avete precedentemente caricato. a chi volete. Nel video ho uploadato a titolo di esempio un'immagine. Quando si clicca sulla voce "Invia un collegamento", si aprirà il vostro client di posta elettronica, con il collegamento inserito. Aggiungete l'indirizzo dalla vostra rubrica e il gioco è fatto. Al destinataro arriverà un link. Gli basterà un clic e il file sarà scaricato sul suo computer.

3 commenti:

gla ha detto...

Veramente molto utile!
Metti nella "valigia virtuale" tutto quello che ti serve e te lo ritrovi in qualsiasi momento, ovunque tu vada e senza scorazzarti dietro il notebook personale, pen drive o cd. Mi pare funzioni anche per questo, o sbaglio?
Cade proprio a fagiolo!
Grazie! :-)

girovago ha detto...

Grazie, sì, è un servizio molto utile. E l'usabilità del sito è migliore di quella di GmailDrive. L'aspetto più interessante è secondo me la suddivisione in area privata e pubblica. Uno può consultare con facilità i suoi file da qulsiasi parte si trovi. E poi è tutto più gradevole rispetto ad altri servizi simili (GigaMail di Virgilio o la Turbo di Libero). Anche l'occhio vuole la sua parte.

gla ha detto...

Ho sperimentato meglio questo servizio.
Con files di certe dimensioni i tempi di caricamento sono accettabili, ma ieri sera ho cercato di caricare due zip, uno di 43 MB e spiccioli, l'altro di circa 32 MB. Mi hanno detto che, se ci metteva troppo a caricare i materiali, potevo alleggerire i tempi d'attesa giocando con la pallina colorata che hanno messo a disposizione degli utenti.
Solo che dopo due ore mi ero un po' stufata di giocare con la pallina ...
Così, siccome la faccenda andava troppo per le lunghe, ho rinunciato.
Peccato! Il servizio è molto interessante, anche per come è organizzato. Spero che migliorino la funzione dell'upload.
Ciao

WhatsApp verso pagamenti, spunta in rete funzione Payments

WhatsApp sempre più vicina ai pagamenti elettronici. In una nuova versione beta (quindi in fase sperimentale) dell'applicazione per A...