domenica 27 gennaio 2008

Catturare lo schermo. Creare il puntatore del mouse.

Penso che molti di voi sappiano "catturare" quello che appare sul monitor. La procedura è nota: bisogna premere contemporaneamente i tasti Alt e Stamp (o solo Stamp - dipende se volete "catturare" tutto lo schermo o solo la finestra in primo piano), poi aprire Paint e scegliere l'opzione Modifica >> Incolla. Tuttavia, se notate, negli screenshot non appare il puntatore (la freccetta del mouse). Se voi dovete preparare delle figure per tutorial o manuali, è necessario mostrare anche quello. Ci sono programmi che lo fanno apparire, ma se guardate il video, imparerete a costruirne uno da voi e posizionarlo in qualsiasi punto dell'immagine. L'unica avvertenza è di impostare all'inizio la risoluzione dello schermo a 640 x 480 pixel (modalità VGA), altrimenti non potrete rendere trasparente lo sfondo del cursore. Il programma usato è Paint, che fa parte di Windows, lo trovate in Start >> Tutti i programmi >> Accessori. La ragione per cui ho riempito di giallo l'interno del cursore è che, se lo avessi lasciato bianco, solo i bordi neri si sarebbero sovrapposti alle figure quando avessi aggiunto questa figura ad un'immagine preesistente sul foglio da disegno.

video

Come si può vedere, per rendere trasparente lo sfondo del puntatore, basta togliere la spunta dalla voce Immagini >> Opaco.

Nessun commento:

Posta un commento

WhatsApp verso pagamenti, spunta in rete funzione Payments

WhatsApp sempre più vicina ai pagamenti elettronici. In una nuova versione beta (quindi in fase sperimentale) dell'applicazione per A...